copertina_1.jpgcopertina_3.jpgcopertina_2.jpgValtidone_tramonto2.jpg

Nessuna legge si adatta ugualmente bene a tutti

LIVIO

a difesa di aziende, professionisti e privati

DIRITTO PENALE

consulenza ed assistenza

DIRITTO CIVILE

il nostro legame con il territorio ed il paesaggio

DIRITTO VITIVINICOLO

 


CHI SIAMO.

Siamo una realtà profondamente radicata nel territorio piacentino, giovane ma riconosciuta per le nostre competenze come "Partner24Ore", il network di avvocati selezionati dal Il Sole 24 Ore: prestiamo consulenza ed assistenza a soggetti privati, società ed enti pubblici in diversi campi del diritto, in particolare il diritto penale d’impresa, occupandoci della gestione del rischio connesso all’attività imprenditoriale.


IL NOSTRO OBIETTIVO.

Assistiamo l’impresa ed il professionista, per comprendere insieme come evitare ed affrontare la contestazione penale. Sia che la questione si sviluppi dal punto di vista sostanziale che processuale siamo accanto al cliente in un percorso che ha l’obiettivo di mitigare o addirittura evitare il verificarsi dell’evento lesivo, attraverso una consulenza che porti ad una cosciente gestione del rischio.


 

Come vogliamo svolgere la nostra professione:

| ASCOLTARE | INFORMARE adeguatamente|

 |PROPORRE una linea difensiva | AGIRE |

 

 

 


LA CONSULENZA.

Lo scopo è delineare una strategia che porti l’azienda verso l’adozione di un modello di organizzazione e gestione d’impresa ai sensi del d. lgs. 231/01, affiancando il management nell’adeguamento dell’assetto organizzativo: non assicuriamo solo assistenza giudiziale, quindi, ma crediamo nel valore della consulenza e della formazione, rese attraverso un’assistenza che mira ad accompagnare il cliente in modo dinamico e competente.


OLTRE AL DIRITTO PENALE.

Ci occupiamo degli ambiti del diritto civile che interessano le aziende, come la contrattualistica, il recupero del credito, la proprietà intellettuale e la privacy. Il particolare legame al territorio, infine, ha spinto ad approfondire la materia del diritto vitivinicolo, così supportando da vicino realtà imprenditoriali delle province di Piacenza e Pavia.


 

mar2

02/03/2021

Il rischio interferenziale. Quale responsabilità per il committente?

Il rischio interferenziale. Quale responsabilità per il committente?

L'art. 26 del d. lgs. 81/08 disciplina gli obblighi connessi al c.d. rischio derivante dalla presenza di più aziende sul luogo di lavoro. In tale ambito, il Committente gioca un ruolo fondamentale

feb17

17/02/2021

Backup dati del dipendente: è reato?

Backup dati del dipendente: è reato?

Il dipendente che effettua il backup dei dati aziendali in vista di nuove opportunità professionali è colpevole del delitto di accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico (art.

feb8

08/02/2021

Le ultime in materia di sicurezza sul lavoro

Le ultime in materia di sicurezza sul lavoro

La Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi in materia di responsabilità penale per omessa osservanza delle disposizioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro (d. lgs. 81/08).

Archivio news